home

CORSO DI FORMAZIONE
Documentazione Didattica 2.0
- dall'archivio alla comunità -
social_network.jpg

L'evoluzione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione ha determinato un profondo cambiamento nel Progetto GOLD . La cosiddetta documentazione multimediale non è una forma di rappresentazione delle esperienze abbellita e resa più gradevole da nuove possibilità di utilizzare i linguaggi audiovisivi. Si tratta di una documentazione completamente nuova, fondata su un paradigma diverso: dal paradigma della rappresentazione si è passati, infatti, al paradigma della comunità.

La documentazione tradizionale era fondata sul “libro” come medium prevalente e sul linguaggio scritto, sul testo. Ciò comportava una separazione piuttosto netta tra “scrittori” e “lettori”, tra tempo della scrittura e tempo della lettura, limitando le possibilità di attivare relazioni professionali sulle buone pratiche.

Il Web 2.0 consente oggi grandi possibilità di interazione, permette a tutti di condividere risorse, fa sì che tutti possano divenire “autori” , possano pubblicare i propri lavori, individuali e collettivi, in poco tempo, senza spesa e senza competenze tecniche specialistiche. Gli ambienti di condivisione e cooperazione, i social media , le web application permettono di pubblicare "in tempo reale" e di interagire immediatamente, di seguire la vita delle persone e dei gruppi e di "intromettersi" in essa, aprendo nuove strade alla documentazione, che prende forma ormai in una complessiva dimensione liquida di knowledge management , di comunità magmatica e di vita reale e virtuale insieme.


NetOne incontra Sergio Maistrello - Conduce Luisa Carrada 18/06/2007 - Sassone (Ciampino),Intermediando - Corso di formazione interdisciplinare alla comunicazione e ai media.Web 2.0 - Blog - Social network - Marketing - Persone
Il corso affronta questa complessità senza pretesa di dominarla: nella nuova socialità di un Web nel quale tra la massa dei "siti" si distinguono sempre più "luoghi", "parti abitate e insediamenti", si individuerà la possibilità di intrecciare storie e cronache delle esperienze didattiche, di fornire rappresentazioni formali ed informali, di connettere documentazione e progettazione di nuovi interventi formativi, di documentare in itinere, coinvolgendo tutte le componenti scolastiche nella costruzione di una rappresentazione condivisa delle esperienze utile alla gestione dei processi e al loro riesame.


SAGGI E SITI


Copertina_Civil_Life-small.jpg

Pubblicato in ... Dino Bertocco (a cura di), L'onda di Civil Life. Una nuova didattica della cittadinanza attiva, Marsilio Editori, Venezia 2010 © 2010 by Marsilio Editori S.P.A. in Venezia

  • Claudia Perlmuter, La documentazione didattica. Spazio di informazione e di condivisione delle scuole toscane sulla documentazione di esperienze didattiche



IL MODELLO FORMATIVO
quadrifoglio.JPG
Si utilizzerà il Modello Formativo Quadrifoglio [Margiotta, 2006], che si compone di 4 fasi non lineari: Informazione, Laboratorio, Verifica, Personalizzazione.Gli incontri in presenza vedranno susseguirsi brevi fasi di Informazione seguite da vaste fasi di Laboratorio con momenti di Personalizzazione per seguire gli specifici bisogni di documentazione didattica.La Personalizzazione proseguirà nel lavoro a distanza che sarà supportato con le "Discussion" (forum) e con e-mail.Ugualmente la Verifica sarà sviluppata nel lavoro a distanza, esplicitata mediante il forum e svolta attraverso l'analisi delle produzioni con alcuni momenti in presenza, in particolare in sede di conclusione del corso.Per la valutazione dei prodotti dei corsisti si farà ricorso alla griglia di valutazione del Progetto GOLD; gli indicatori "fruibilità", "chiarezza", "accuratezza nella descrizione del percorso" e "uso efficace delle tecnologie", nel corso dei laboratori e nelle attività on line, saranno declinati in specifici descrittori.Ai corsisti sarà richiesto di stilare un'autobiografia formativa.

.formazione.gif ............................Iscrizioni.jpeg.............................Franco_Torcellan_q-s.jpg
.......... ..... Articolazione del Corso ..................................................................................... . .. .... Curricolo di Franco Torcellan ...........

EDIZIONI DEL CORSO


PADOVA, marzo - maggio 2011
ITSCT "Luigi Einaudi"
Via delle Palme 1 - 35131 PADOVA

TRIESTE, febbraio - aprile 2011
Liceo Scientifico "G. Galilei"
Via Goffredo Mameli 4 - 34139 TRIESTE

UDINE, marzo - aprile 2010
I.T.I. "Arturo Malignani"
Viale Leonardo da Vinci 10 - 33100 UDINE




SELEZIONE GOLD 2011


AlberoGOLD.jpg

Esplora l' "albero" delle azioni GOLD per il 2011

L'attività di supporto alla documentazione delle esperienze didattiche delle scuole svolta in Veneto e Friuli Venezia Giulia per la Selezione 2011: l' "albero" riporta le schede catalogo della esperienze vincitrici e sopra la Soglia di Qualità e le documentazioni multimediali supportate.


EVENTI GOLD 2010-2012

eventi-2011.jpg
Esplora l' "albero" degli eventi GOLD 2010-2012

Gli eventi di promozione e formazione del Progetto GOLD nel periodo novembre 2010 - gennaio 2012 in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Umbria.


PROGETTO CL@SSI 2.0

classi20-2012.jpg
Esplora l' "albero" della documentazione del Progetto Cl@ssi 2.0

L'attività di supporto e di rilevazione della documentazione delle esperienze del Progetto Cl@ssi 2.0 in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Umbria.




La documentazione è come il sesso; quando è ben fatta è davvero ben fatta, altrimenti ... è meglio che niente.
- Dick Brandon -